GIANLUCA CIMMINIELLO

Home / Portfolio / GIANLUCA CIMMINIELLO
GIANLUCA CIMMINIELLO

Gianluca Cimminiello, 31 anni.

Tatuatore, il 2 febbraio 2010 viene freddato nel suo studio “Zendark tattoo” a Casavatore.

Gianluca è ammazzato per vendetta diretta. Il giovane viene punito per aver reagito alle intimidazioni di un gruppo di picchiatori recatosi presso il suo studio per dargli una punizione. Il suo omicidio è deciso a tavolino dal clan della zona.

Condannato all’ergastolo in primo e secondo grado il killer. Nel Marzo 2015 la Corte di Cassazione stabilisce che deve essere nuovamente ricelebrato il processo di secondo grado a carico del killer. Ad ottobre 2015, grazie alle deposizioni di alcuni pentiti, sono stati individuati altri due presunti responsabili dell’omicidio di Gianluca, ritenuti rispettivamente mandante ed esecutore dell’agguato mortale.

GIANLUCA CIMMINIELLO’S STORY

Gianluca Cimminiello, 31 years old.

Tattoo artist, he was killed in his tattoo studio called ”Zendark Tattoo” in Casavatore on February 2nd 2010.

He was killed for revenge. In effect, he reacted to menaces of a group that wanted to punish him . His murder was ordered by local clan.